Descrizione prodotto

Rumor è un tessuto per tappezzeria lavorato a maglia di Bertjan Pot. Il suo design crea un ponte tra i mondi contrastanti del tessile artigianale e dello spazio digitale, per creare paesaggi di colori e motivi dall'intensità mutevole. È il primo tessuto a maglia di Kvadrat Febrik realizzato con oltre il 70% di poliestere riciclato post-consumo, che crea il suo caratteristico volume.

Per il design di Rumor, Bertjan Pot ha convertito un'immagine in una serie di pixel disposti casualmente in quattro colori diversi, utilizzando lo strumento "diffusion dither" sul software di fotoritocco. Successivamente, attraverso un ampio processo di sperimentazione pratica con i colori e la scalabilità del motivo, ha tradotto questo design in un tessuto lavorato a maglia.

Rumor è disponibile in nove combinazioni di colori versatili. Da lontano, il colore appare più uniforme e tenue, ma avvicinandosi si notano quantità irregolari di punti pixelati, in quattro colori a contrasto, che si rivelano all'interno della superficie del tessuto. Questi pixel sono parte integrante del design a maglia e non vengono aggiunti successivamente tramite tintura.

Il tessuto è particolarmente facile da rivestire su tutte le forme di arredo: Rumor offre un'eccellente elasticità e il suo motivo irregolare conferisce al design una dimensione extra di vivacità e garantisce che fluisca sui bordi per un effetto senza cuciture. Rumor è adatto a tutte le applicazioni contrattuali e residenziali.

Prestazioni
  • Durata {{site.selectedConfiguration.martindale || "100.000 Martindale"}}
  • Pilling 4-5 (ISO 1-5)
  • Resistenza alla luce {{site.selectedConfiguration.lightFastness}}
  • Prove di resistenza al fuoco US Cal. Bull. 117-2013 • EN 1021-1/2 • AS/NZS 3837 class 1 • IMO FTP Code 2010 Part 8 • BS 5852 part 1 • UNI 9175 1IM • ASTM E84 Class A Unadhered • BS 5852 crib 5 with treatment
  • Flusso d'aria 360Pa s/m
  • Assorbimento 0.70/Class C (Assorbimento piano )
  • Ignifugo
  • Infiammabilità
  • Sfregamento a umido e a secco
  • ¿ Resistenza dei colori alla luce
  • ¡ Proprietà fisiche
  • ¦ Abrasion - high traffic
Manutenzione
  • Pulizia e manutenzione :
    PLavare a 30 °C max., ciclo delicato
    BNon candeggiare
    CNon asciugare a mezzo di asciugabiancheria a tamburo rotativo
    EStirare a bassa temperatura (max. 110 °C)
    DLavaggio a secco professionale
Caratteristiche
  • Garanzia : 5 anni
  • Contenuto riciclato
  • Certificazione Greenguard
  • Restringimento : 2.5 / 3 %
  • Carico di lavaggio : Metà
  • Differenza di colore : Possono riscontrarsi lievi differenze
  • Metri per rotolo : Circa 11,5 metres (Circa 13 yds)
  • Sostenibilità : Greenguard Gold , HPD
Download

Kvadrat Febrik

Kvadrat Febrik presents Rumor by Bertjan Pot. It is the first knitted textile from Kvadrat Febrik crafted from over 70% post-consumer recycled polyester. Through our continuous development and research, we can ensure that our knitted upholstery textiles deliver advanced technical performances, adapting to meet emerging requirements and versatile applications.

{{ 'Labels.Kvadrat.Client.ProductDetail.Previews.Designer' | translate }}
Istruzioni di manutenzione tessuti da rivestimento

Una pulizia regolare è importante al fine di mantenere l'aspetto migliore dei tessuti da rivestimento e di prolungarne la durata. La polvere e la sporcizia consumano il tessuto e ne riducono le proprietà ignifughe.

  • Pulizia regolare

    La pulizia regolare è importante per conservare al meglio i tessuti da tappezzeria e prolungarne la durata. Polvere e sporco consumano il tessuto, riducendone anche le proprietà ignifughe. Passare spesso l’aspirapolvere ove opportuno, se possibile ogni settimana, a potenza intermedia. Pulire i tessuti per tappezzeria in poliuretano con un panno asciutto o umido o anche usando un aspirapolvere con spazzola morbida.

  • Eliminazione delle macchie

    Se si agisce prontamente, non sarà difficile rimuovere i liquidi versati e impedire la formazione di macchie. Tuttavia, non è possibile garantire la completa eliminazione delle macchie. Innanzitutto, rimuovere con un cucchiaio o un mestolo i liquidi o i residui induriti. Prima di continuare, passare l’aspirapolvere per eliminare tutte le particelle staccate. Asciugare i liquidi con un tovagliolo o un panno assorbente. Rimuovere le macchie non di unto tamponando leggermente con un panno privo di pelucchi o una spugna bagnati in acqua calda e strizzati. Per evitare aloni, tamponare leggermente con un panno pulito privo di pelucchi praticando movimenti circolari diretti verso il centro della macchia. Rimuovere le macchie di unto con detersivi o solventi appositi. In tutti i casi, consigliamo di provare gli smacchiatori su una zona nascosta, per verificare quali effetti provocano sulla fodera. Asciugare perfettamente il tessuto prima di usarlo. Può anche essere necessario ricorrere a un asciugacapelli per evitare di lasciare aloni, soprattutto nel caso dei tessuti in microfibra.

  • Pulitura professionale

    La manutenzione e la pulitura regolari rimuovono lo sporco prima che si fissi nel tessuto e danneggi le fibre. Una manutenzione appropriata e una pulitura regolare possono prolungare il ciclo di vita del tessuto, riducendo così i costi di restauro e riparazione, sostituzione e smaltimento. Generalmente si consiglia di pulire 2–3 volte all’anno i mobili tappezzati di normale uso commerciale. Le tappezzerie nelle case private normalmente necessitano di puliture meno frequenti. Al fine di garantire risultati soddisfacenti, consigliamo di contattare un’impresa di pulizie professionale. Per evitare l’uso del sapone, consigliamo di impiegare soluzioni di biossido di carbonio a pH neutro. Un’impresa di pulizie professionale può anche aiutare a elaborare dei piani di manutenzione per la cura corretta dei tessuti, garantendo così un buon clima interno e la massima durata delle tappezzerie.

  • Trattamento antimacchia

    Non consigliamo il trattamento antimacchia sui tessuti in lana, poiché la lana ha proprietà repellenti allo sporco. Bisognerebbe evitare di trattare antimacchia i tessuti in 100% Trevira CS, perché si ridurrebbero le proprietà ignifughe permanenti.

  • Fodere staccabili

    Le fodere staccabili in Trevira CS possono essere lavate in lavatrice a una temperatura massima di 40/60ºC. Inoltre, è possibile lavare alcuni tessuti in cotone e microfibra. Informazioni più dettagliate su temperature e restringimento sono disponibili sui nostri tessuti campione e sul nostro sito web www.kvadrat.dk. Usare detergenti specifici per tessuti colorati e rispettare il dosaggio. Lavare il tessuto al rovescio e riempire la lavatrice a mezzo carico. Centrifugare il tessuto a velocità ridotta. Le fodere andrebbero lasciate asciugare appese e montate o applicate ancora leggermente umide, così da semplificare la procedura. Non tutte le fodere munite di cerniere sono staccabili, in caso rivolgersi al produttore dei mobili.